Zucca 2020_COPERTINA.jpg

Di Zucca in Zucca 2020

Di zucca in zucca”, la festa della cucurbitacea che come ogni anno si apre l’8 settembre e si chiude l’8 dicembre. Non è una fiera e nemmeno una sagra, ma un evento che dura tre mesi e che coinvolge la campagna e la città, con menù di zucca negli agriturismi aderenti, la festa delle Lumere domenica 25 ottobre, la presentazione delle zucche in tutte le sue forme ed in tutti suoi possibili impieghi in cucina. 

Da ben 24 anni, durante i tre mesi della manifestazione, nelle corti agricole del mantovano la zucca diviene regina, in primo luogo a tavola, grazie alla tradizione gastronomica mantovana portata avanti e reinventata dalle rasdore contadine, ma non solo. 

Non mancheranno poi i riferimenti alle aziende agrituristiche che partecipano all’iniziativa, proponendo piatti o interi menù a basa di zucca, oltre alle aziende che vendono zucche. Tra le iniziative del consorzio anche la Fiera “Frutti antichi” di Paderna (Pc) che si svolge il primo fine settimana di ottobre, alla quale il Consorzio agrituristico mantovano partecipa da 7 anni. E dove la richiesta di zucca mantovana è passata da poche persone che la conoscevano e la cercavano a oltre un centinaio di richieste.