VINI MANTOVANI PROTAGONISTI AL VINITALY

Pioggia di premi al Vinitaly per i vini mantovani. Nove premi per diverse cantine.

Vinitaly 2019 padiglione vini mantovani

Il miglior vino in assoluto tra i mantovani è il “BIANCO GARDA DOP CHARDONNAY 2018” della Cantina Colli Morenici di Ponti sul Mincio che ne ìl concorso “Five Star Wines” ha ottenuto un 92/100. A seguirlo a poca distanza con 91/100 l’IGT BIANCO PASSITO 2017 “LE CIME” della Cantina Ricchi di Monzambano. A 90/100 ci cono invece tre lambruschi: IL LAMBRUSCO FRIZZATE DOC “RAYS” 2018 dell’azienda Montaldo ( di Virgili), il LAMBRUSCO MANTOVANO DOP FRIZZANTE “ROSSO DELLA SIGNORIA” 2018 della Cantina Sociale di Gonzaga e il LAMBRUSCO MANTOVANO DOP FRIZZANTE SECCO 46 CORTE DEL POGGIO della Cantina di Carpi e Sorbara. Sesto premio alla Cantina Gozzi di Olfino per il suo BIANCO “LE FALME” 2017. Nella categoria “Wine without walls” ( quindi vini con solfiti aggiunti non superiori a 80mg/l) con 90/100 si è classificato il “LAMBRUSCO MANTOVANO DOC FRIZZANTE BIOLOGICO DELLA SIGNORIA” 2018 della Cantina di Gonzaga. Altri premi al packaging etichetta d’oro per la sua categoria al “PROVINCIA DI MANTOVA IGP LAMBRUSCO FRIZZANTE DEL VIADANSE” della Oinoe di Traversetolo, mentre alla Cantina di Quistello l’ultimo giorno è arrivata   la medaglia d’oro della Mostra nazionale dei vini di Pramaggiore per “LAMBRUSCO MANTOVANO DOP FRIZZANTE ROSSO 2018”, QUISTELLO IGP BIANCO FRIZZANTE DOLCE DEL VICARIATO 2016”, “QUISTELLO IGP BIANCO FRIZZANTE 2018”.

Manifestazioni