IL CONSORZIO CELEBRA SANT`ANTONIO

Iniziative in sede e ai mercati contadini, si parte giovedì 16 gennaio 2020

Statua lignea di Sant'Antonio Abate

Il 17 gennaio il mondo contadino celebra Sant’Antonio, e l’agriturismo mantovano, con i mercati contadini della nostra provincia, si prepara a festeggiare. Il Santo Abate fu scelto dagli abitanti delle campagne quale protettore delle loro bestie e fu allora che accanto alla figura del santo comparve il porcellino rosa, simbolo di salute e di prosperità.

Presente in ogni stalla nell’atto di benedire il bestiame, la sua immagine proteggeva il benessere degli animali della corte. 

Sant’Antonio è una figura molto significativa per la cultura e la religiosità contadina e ancora oggi, è parte integrante dell’immaginario collettivo. Per questo motivo, anche quest’anno viene celebrata attraverso numerose iniziative promosse dal Consorzio agrituristico mantovano.

BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI

 

Nel corso della settimana, nei mercati contadini della provincia sarà presente la bellissima statua lignea del Santo e vi sarà la benedizione degli animali da compagnia con successiva degustazione di dolci di fattoria tipici di questa giornata:

 

  • giovedì 16 alle 10.45 al mercato contadino di Guastalla, in piazza Mazzini
  • venerdì 17 invece, l’appuntamento è al mercato contadino di Suzzara, sempre alle 10.30 in piazza Garibaldi.
  • sabato 18, sempre alle 10.30 la benedizione degli animali con Don Franco Bianchi e la degustazione di dolci arriva al mercato contadino di Borgochiesanuova ospiti oltre ai cani e gatti, anche coniglietti, anatre, maialini e cavalli
  • domenica 19 l’iniziativa si sposta al mercato contadino di Porto Mantovano in piazza Resistenza sempre alle 10.30.

 

A seguire, in collaborazione con Confagricoltura Mantova e con il progetto Mantograno, degustazione del dolce tipico di Sant’Antonio, il “Chisol”, realizzato con le farine 100% made in Mantova della filiera dai detenuti del carcere cittadino, guidati dall’Associazione Libra Onlus e dalla Cooperativa Sociale Hortus. Ad ogni appuntamento sarà presente anche un rappresentante di Confagricoltura Mantova per spiegare le finalità e le caratteristiche del progetto “Mantograno”.

Durante la mattinata distribuzione di omaggi per i nostri piccoli amici in collaborazione con Emporio Bianchini.

 

 

EVENTI SANT’ANTONIO IN CONSORZIO

Venerdì 17 gennaio dalle 18.30 alle 22.30 primo appuntamento dell’anno con “Filos in dispensa merenda contadina in orari mondani”. Protagonisti del primo appuntamento il cotechino con i crauti dell’agriturismo “I tre porcellini” di Andrea Zanchi accompagnato dal Lambrusco di Quistello “Averardo” dell’az. agricola “Il Cantone”. Come da tradizione non mancherà il “bissulan”. 

Sabato 18 pomeriggio alle 15.30 (su prenotazione) nella sede del Consorzio Agrituristico Mantovano in strada Chiesanuova, 8 si svolgerà un corso di cucina per bambini: con la nostra docente Elena Garosi si cucinerà il “chisol” dolci tipici di questa giornata. Alla fine del corso i piccoli potranno portarsi a casa le loro “creazioni” e mangiarle in famiglia. Info e prenotazioni 0376.324889.

 

 

News