Tante iniziative per un Natale contadino

Programma eventi Natalizi promossi dal  Consorzio agrituristico mantovano

 

Come ogni anno,  il Consorzio agrituristico mantovano, in occasione delle prossime feste di Natale,  organizza molteplici iniziative per far conoscere i prodotti di fattoria delle campagne mantovane che portano  gioia, colore e sapore. Tutte le manifestazioni esprimono una forte attenzione alla socialità,  alla sostenibilità ambientale,  alla connessione con il territorio,  per costruire sempre più un’economia partecipata e solidale.

L’impegno è rivolto a sottolineare la dimensione umana e popolare del periodo natalizio e sottrarlo a logiche consumistiche con abbondanza di merci ma vuoto di umanità.

Mercato contadino di Mantova Lungorio - Sabato 3, 10 e 17 dicembre 2016

  • Continua la campagna “Frutti brutti ma buoni”, contro lo spreco alimentare,  con la distribuzione di mele e pere che non sono conformi agli standard della distribuzione commerciale ma che comunque sono di ottima qualità.  Con questa iniziativa la frutta viene posta in vendita ad un prezzo equo che ripaga il lavoro agricolo eliminando nel contempo ogni spreco. Per ogni kg di frutta venduta,  1 kg viene donato alla Caritas.
  • Così come continua la collaborazione con la coop Valle del Marro (Calabria) e la coop Beppe Montana (Sicilia), aderenti a Libera Terra di don Luigi Ciotti,  per la vendita delle arance biologiche della legalità, coltivate in terreni sequestrati   alle mafie.
  • Come ogni anno, saranno  in distribuzione i calendari sulla stagionalità e sulle tradizioni religiose popolari curati dal Consorzio agrituristico. Il calendario, giunto alla sua IV edizione, è molto apprezzato perché presenta la religiosità popolare, le  tradizioni locali, i proverbi, unitamente a ricette del  patrimonio gastronomico della famiglia contadina.  Tema principale di questa edizione: le erbe.
  • Continua anche la  distribuzione di borse di juta a sostegno della campagna “Porta la sporta” per incentivare il riutilizzo dei contenitori per la spesa. 
  • Sabato 17 dicembre al mercato si celebra la biodiversità locale con la presentazione di una mostra sulle mele in via di estinzione e  sui grani antichi. Sin dall’inizio,   il mercato contadino è il luogo in cui sono  proposte  varietà antiche  di frutta, cereali e verdura perché la biodiversità si conserva solo se  ne assicura la posta in vendita. La collaborazione dei consumatori  in questo senso è molto importante,  perché con l’acquisto, si tutela un patrimonio genetico e culturale.

Regala contadino Mantova Lungorio - domenica 4 e 11 dicembre 2016 dalle 9:00 alle 19:00

In queste due domeniche verrà riproposto per il secondo anno consecutivo il meglio delle produzioni di campagna da gustare e da regalare. I prodotti di fattoria  sono realtà uniche, di una qualità inimitabile che aiutano a consolidare l’economia locale.  In queste due giornate saranno una quarantina le aziende agricole presenti con tante possibilità per i partecipanti al mercato:

Street  Food: tante proposte gustose con i prodotti della tradizione, pronte sul momento tra cui  zuppa di fagioli,  zucca fritta, borlenghi, grass pistà, focacce con farine di grani antichi macinate a pietra;

Regala contadino:  tante idee originali di prodotti della tradizione contadina;

Sul Lungorio,   ci sono le lenticchie ed il farro di aziende colpite dal terremoto perché il mercato contadino è solidale con quei territori. Nel 2012,  l’esperienza dei  mercati contadini solidali organizzati dopo il terremoto che ha colpito il mantovano   ha aiutato a superare quei difficili momenti  per cui  si  ricambia offrendo la possibilità di conoscere quei prodotti;  

in queste due domeniche ci saranno tanti momenti di festa e di animazione: alle ore 16:30 e alle ore 18:00 tra cui spettacoli con il fuoco, giochi di luce e fantasia a cura di Ornella Franzoni;

Alle 15:00 laboratori per bambini contro lo spreco alimentare;

Domenica 4 dicembre: canzoni natalizie con le cornamuse de I musicanti d’la Basa;

Anche in queste occasioni,  saranno distribuiti calendari sulla stagionalità e sulle tradizioni religiose popolari, distribuzione di borse di juta a sostegno dell’economia territoriale e partecipata.

 

Le iniziative del Consorzio coinvolgeranno comunque  tutti i  27 mercati contadini  promossi dal Consorzio agrituristico con la distribuzione di calendari e delle borse di juta.

 

In molti di questi mercati si svolgeranno animazioni e momenti di festa. Il programma è in piena evoluzione e sono tante le iniziative nei   mercati perché il mercato è da sempre un luogo conviviale dove si sta bene.

 

Peschiera - giovedì 8 dicembre

  • laboratorio di Santa Lucia al mercato con la fattoria didattica Lamatrekking.
  • Risottata con i prodotti del mercato contadino .

 

Porto Mantovano - domenica 11 dicembre

  • Festa di Santa Lucia con distribuzione gratuita di mazzetti di fieno per l’asinello della.

 

Marmirolo - martedì 13 dicembre

  • Festa  di Santa Lucia con la distribuzione di calendari sulla stagionalità e sulle tradizioni religiose popolari, la distribuzione di borse di juta a sostegno dell’economia locale e partecipata e la distribuzione di caramelle ai più piccini.

 

Casalmaggiore - domenica 18 dicembre

  • il mercato contadino del giovedì sarà in piazza tutto il giorno insieme alla Pro Loco con musiche ed animazioni per una grande festa.

 

Suzzara - venerdì 23 dicembre 2016 e venerdì 6 gennaio 2017

  • canzoni natalizie con le cornamuse de I musicanti d’la Basa. Distribuzione di calendari sulla stagionalità e sulle tradizioni religiose popolari,
  • Venerdì 6 gennaio: festa dell’Epifania al mercato per i più piccoli con tanti giochi e calze di dolci

 

Piadena - venerdì 6 gennaio 2017

  • festa dell’Epifania  al mercato per i più piccoli  con tanti giochi e calze di dolci.

  

News