Palazzo d`Arco

Visitate la Sala dello Zodiaco all`interno del Palazzo : fascino settecento - ottocentesco.

Palazzo d`Arco

Sito: www.museodarco.it
Palazzo d`Arco
Piazza C. d`Arco, 4
Sito: www.museodarco.it

Informazioni:
Fondazione d`Arco
Piazza d`Arco, 4
46100 Mantova
Italia
Telefono: 0376 322242
Fax: 0376 369544
E-mail: arco@rotarymantovacasTelli.it

Orari di apertura: dal 1 marzo al 31 ottobre (da martedì a domenica e festivi) 10-12.30 14.30-18
Dal 1 novembre al 28 febbraio (sabato, domenica e festivi) 10-12.30 14-17

Biglietteria: biglietto intero: € 3,00;
Biglietto ridotto: € 1,00
Le visite sono guidate.
Per informazioni e prenotazione delle visite: 0376 322242
Residenza dei conti d`Arco, lo splendido Palazzo è stato legato alla città attraverso una fondazione che ne mantiene inalterato il fascino sette-ottocentesco di dimora patrizia. È completamente arredato come ai tempi dell`ultima discendente di questa nobile famiglia. Al suo interno una cucina ottocentesca con una splendida collezione di oggetti di rame e una pinacoteca di notevole interesse storico artistico. È possibile visitare la cinquecentesca sala dello Zodiaco affrescata dal Falconetto agli inizi del XVI secolo.
Fondazione d`Arco
Piazza d`Arco, 4
46100 Mantova
Italia
Telefono: 0376 322242
Fax: 0376 369544
E-mail: arco@rotarymantovacasTelli.it
Orari di apertura: dal 1 marzo al 31 ottobre (da martedì a domenica e festivi) 10-12.30 14.30-18
Dal 1 novembre al 28 febbraio (sabato, domenica e festivi) 10-12.30 14-17
Biglietteria: biglietto intero: € 3,00;
Biglietto ridotto: € 1,00
Le visite sono guidate.
Per informazioni e prenotazione delle visite: 0376 322242
Residenza dei conti d`Arco, lo splendido Palazzo è stato legato alla città attraverso una fondazione che ne mantiene inalterato il fascino sette-ottocentesco di dimora patrizia. È completamente arredato come ai tempi dell`ultima discendente di questa nobile famiglia. Al suo interno una cucina ottocentesca con una splendida collezione di oggetti di rame e una pinacoteca di notevole interesse storico artistico. È possibile visitare la cinquecentesca sala dello Zodiaco affrescata dal Falconetto agli inizi del XVI secolo.